All’anima
si intonerà più armonica,
la musica
sola carezza
su un bruto corpo,
così respire la lauta nota,
così che sia l’immagine
di un angelo che liberi
Purissime
Discorrerò la musica, le lacrime,
colma d’amore, con la mia nota,
per rivederla, per risvegliarla.
Se risvelata io saprò sentirla,
nel precoce feto
e così resterò.


RSS
Follow by Email
Pinterest
Pinterest
fb-share-icon
Instagram